Il Marco Polo “adotta” i bimbi di Oasis

Il Marco Polo “adotta” i bimbi di Oasis

Il Marco Polo “adotta” i bimbi di Oasis

Cena di beneficenza all’Istituto Alberghiero Marco Polo

La cena di beneficenza all’Istituto Alberghiero Marco Polo per l’Associazione Oasis è stato un vero successo e una piacevolissima scoperta: splendidi cigni di mela e palloncini colorati ornavano gli eleganti tavoli in una sala con vista sul mare; il menù, dall’aperitivo al dolce, è stato presentato e servito con vera professionalità e ha appagato il palato di tutti i nostri invitati; il calore con il quale è stata abbracciata e accolta la nostra associazione è stato sincero e commovente.

Non c’è stato un solo partecipante che, salutandoci a fine serata, non ci abbia ringraziato per la piacevole esperienza, ma il merito non è nostro!

Chi dobbiamo ringraziare sono: i ragazzi di Terza Enogastronomia C, Terza e Quarta Sala Vendita IDA e di Prima D, nonché ovviamente del professore di Sala Francesco Depau e di Cucina Umberto La Pietra.

Alcuni di questi alunni del prestigioso Istituto Alberghiero Marco Polo erano, peraltro, al loro primo test in sala e dobbiamo assolutamente promuovere la loro performance: sono stati impeccabili!

Un ringraziamento speciale lo dobbiamo anche alla Vicepreside Alessandra Vaccari e al Preside Roberto Solinas per aver reso possibile la realizzazione di questo evento e per aver “adottato” la nostra realtà.

Durante la cena, infatti, abbiamo presentato il progetto di Adozione a Km 0 che consente ai bambini che provengono da famiglie con disagio socio-economico di frequentare i nidi Oasis grazie ad una retta calmierata.

L’evento realizzato dall’Istituto Alberghiero Marco Polo in favore dell’Associazione Oasis è stato un vero e proprio regalo per i bimbi di Oasis: una cena memorabile anche grazie ad un menù ricco e ottimamente cucinato.

Ecco il menù della cena di beneficenza al Marco Polo

Panissa, frisceau, salvia fritta, focacce varie, salatini assortiti e polpettone per aperitivo, accompagnati da uno Spritz veneziano ed Hugo e da un buonissimo analcolico alla frutta.

Per cena è stato servito un ottimo risotto pollo e carciofi come primo e un medaglione di maiale con demiglace e purea di patate e spinaci alla ligue per secondo.

Per concludere la cena, è stata servita una Charlotte alla vaniglia con ganache al cioccolato che ha rappresentato la degna conclusione di una serata perfetta.

Gli invitati erano soddisfatti e hanno ripagato i ragazzi con lunghi applausi e noi siamo veramente felici di aver scoperto questa lodevole realtà del nostro territorio: speriamo di poter replicare presto!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *







Facebook
Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi